Site Overlay

Protezione dell’udito: prevenire l’isolamento sociale

La protezione dell’udito si riferisce a tutti i tipi di dispositivi e apparecchiature che proteggono l’udito da rumori forti e prevengono traumi dovuti al rumore.

Protezione dell’udito: prevenire l'isolamento sociale

È necessario comprendere la natura del suono, le sue caratteristiche, i meccanismi di propagazione e le tecniche di protezione dell’udito, cercando così, al momento opportuno, di individuare il comportamento e la protezione acustica più idonea al fine di scongiurare l’insorgere di problemi irreversibili.

Ogni anno, l’Ufficio per la prevenzione della cecità e della sordità dell’Organizzazione Mondiale della Sanità organizza la Giornata mondiale dell’udito. Questo evento si svolge il 3 marzo e ha lo scopo di sensibilizzare le persone affinché la perdita dell’udito non limiti le loro attività nella vita quotidiana. Questo può essere piuttosto difficile dal momento che la perdita e i danni all’udito hanno un impatto davvero negativo su quasi ogni aspetto della tua vita.

Ecco perché crediamo che la protezione dell’udito sia fondamentale.

Che cos’è la perdita dell’udito

Parliamo di perdita dell’udito quando si avverte una riduzione dell’udito o la sua totale assenza in una o entrambe le orecchie. La perdita dell’udito può essere causata da tantissimi fattori come per esempio dalla vecchiaia, dalle infezioni o dall’esposizione a forti rumori. Distinguiamo quattro diversi tipi di ipoacusia:

  • Perdita dell’udito percettiva: la forma più comune di perdita dell’udito che avviene quando le minuscole ciglia delle cellule ciliate presenti nell’orecchio interno non funzionano più correttamente (a causa della vecchiaia, dell’esposizione a rumori forti, di eventuali infezioni, ecc.) e cessano di convertire le vibrazioni in suono.
  • Perdita di conduttività: i suoni non vengono trasmessi correttamente all’orecchio interno a causa di un tappo di cerume, un foro nel timpano, accumulo di umidità dietro il timpano, infiammazioni, ecc.
  • Perdita uditiva mista: in questo caso, la persona avverte sia la perdita di percezione che la perdita di conduttività.
  • Perdita temporanea dell’udito: a volte, la perdita dell’udito è solo temporaneamente causata da malattie, traumi dovuti all’esposizione a rumori forti, allergie, infezioni, ecc.

Danni all’apparato uditivo

Naturalmente, si possono anche subire danni parziali invece della totale perdita dell’udito: in alcuni casi risulta ancora più grave che perdere completamente l’udito. L’acufene infatti è una forma di danno all’udito. Di solito è causato dall’esposizione continuativa a rumori forti ma può anche essere causato da vecchiaia, dall’ipertensione e, di nuovo, dalle infezioni. Le persone che soffrono di acufene, spesso lamentano un ronzio acuto e costante nelle orecchie, ma possono anche avvertire fischi e persino rumori di colpi. Come potrete immaginare, tutte queste conseguenze sono molto fastidiose e possono davvero influire negativamente sulla qualità della vita.

Prevenzione e protezione dell’udito

Milioni di persone soffrono di perdita dell’udito e danni all’udito: purtroppo, non tutto può essere curato con un apparecchio acustico o con gli antibiotici (nel caso di infezioni per esempio). Ecco perché crediamo fortemente nel potere della prevenzione: la protezione dell’udito è l’unica strada da percorrere per preservare l’udito negli anni. Prevenire la perdita dell’udito e i danni è semplice, si tratta principalmente di usare il buon senso:

  • Evitare l’esposizione prolungata a rumori forti (tipicamente superiori ai 85 decibel);
  • Utilizzare una protezione per l’udito quando si è sporadicamente esposti a rumori forti;
  • Non ascoltare la musica ad alto volume (specialmente quando si usano gli auricolari);
  • Assicuratevi di indossare protezioni acustiche adeguate degli ambienti di lavoro rumorosi;
  • Consultare immediatamente un otorino non appena si avverte un disturbo;

Cuffie antirumore e otoprotettori per proteggere l’udito

Anche se non tutte le forme legate alla perdita dell’udito possono essere prevenute, indossare una protezione adeguata per l’udito fa decisamente la differenza. Puoi proteggere le tue orecchie utilizzando tappi per le orecchie, cuffie oppure otoprotettori su misura per ottenere il massimo comfort.

HSR Otoprotettori distribuisce le migliori protezioni acustiche per adulti e bambini, su misura e universali con speciali filtri in grado di abbattere le frequenze dannose senza isolarti dall’ambiente che ti circonda. Proteggi le tue orecchie e acquistane un paio oggi cliccando qui oppure chiedendo un preventivo gratuito e senza impegno utilizzando il form presente su questa pagina!

Approfitta del nostro know-how nel campo dei DPI: ti saremo di supporto per tutti i temi più importanti, dalla valutazione dei rischi, la scelta dei prodotti e i test, fino alla formazione dei dipendenti nel caso di utilizzo in azienda. Il nostro team di specialisti altamente qualificati vi consiglierà in materia di protezione dell’udito. Se rappresenti un’azienda, clicca qui.